fbpx
Benvenuti in Inweb MTC - The Web Company

Come trattenere i potenziali clienti

17 Dic
2015

Hai appena terminato una campagna marketing di successo? Sei reduce da un evento durante il quale hai potuto fare pubblicità al tuo negozio? Se la risposta è sì, è probabile che sul tuo sito navighino ora nuovi potenziali clienti. Cosa fare? Scrivere loro un’e-mail? Cosa dire? Oggi ti presenteremo cinque idee per trattenere i nuovi potenziali clienti.

1. Qualificare i potenziali clienti

Il primo passo da fare dopo avere acquisito nuovi potenziali clienti è qualificarli. Dove li hai acquisiti? Come si situano rispetto al processo di acquisto? Per esempio, puoi classificarli in tre categorie:

  1. quelli che non conoscono il marchio;
  2. quelli che amano il marchio ma non hanno ancora acquistato nulla,
  3. i nuovi acquirenti. In tal modo, potrai creare un messaggio marketing personalizzato ed accattivante per ogni categoria.

Se i visitatori hanno appena scoperto il tuo marchio, probabilmente non sono interessati a tutti gli aggiornamenti che hai fatto rispetto alle versioni precedenti dei tuoi prodotti. Dopo tutto non sanno nemmeno com’erano i tuoi prodotti in precedenza! Se le e-mail non sono formulate correttamente, rischi di confondere i clienti. Per esempio, inviare a un vecchio cliente una nuova campagna sulla tua azienda potrebbe portarlo a credere che stai cambiando il tuo negozio. È per questo che sottolineiamo l’importanza di conoscere esattamente la categoria di clienti alla quale ci si sta rivolgendo, in modo da massimizzare l’impatto del messaggio inviato.

2. Campagna di attivazione / riattivazione

Se ti stai rivolgendo a persone che non conoscono il tuo marchio, il primo passo da fare è presentare i tuoi prodotti. Inviando al pubblico il messaggio giusto aumenti le probabilità di trattenere i tuoi clienti più a lungo. Queste campagne di attivazione hanno lo scopo di attirare l’attenzione dei clienti verso il tuo marchio e, si spera, anche di far lavorare la tua azienda.

Quanto a coloro che sono già tuoi clienti, dovresti cercare di convertirli nuovamente, facendoli acquistare di nuovo. Se hanno già acquistato da te in precedenza, dà loro un incentivo per comprare ancora. Puoi anche cercare di ottenere recensioni da parte dei clienti chiedendo loro di rispondere a un sondaggio. Quando ti forniscono la recensione, saranno ricompensati con un buono sconto da spendere sul tuo sito.

3. Campagna di coinvolgimento

Talvolta convertire i visitatori non è facile. Ma non rassegnarti! Solo perché non hanno fatto un acquisto, non significa che sono disinteressati ai tuoi prodotti. Resta in contatto con loro regolarmente, aggiornali sulle tue novità o le ultime tendenze del tuo settore. Questo è importante soprattutto nei periodi in cui si vende poco, quando le altre aziende probabilmente non stanno pensando a contattare la clientela.

Vendi prodotti per gli animali? Entra in contatto con gli amanti degli animali in giornate come: Giornata nazionale del cane o durante eventi correlati come i concorsi Crufts. Per attirare nuovi clienti devi essere creativo! Non c’è un approccio giusto o sbagliato, sta tutto nel costruire una relazione con i clienti.

4. Convertire i Reclami in esperienze positive

Ascoltare i clienti è sempre un bene, sia che il loro feedback sia positivo, sia negativo. In qualsiasi settore, le interazioni e i contatti sono opportunità per fare una bella impressione sui clienti. Se riesci a rabbonirli quando ce l’hanno con te, conservarli sarà un gioco da ragazzi.

Innanzitutto, ascolta attentamente le preoccupazioni del tuo cliente. Sta impiegando del tempo per parlarti del suo problema quindi dovresti essere cortese e ascoltarlo. Rimani obiettivo concentrandoti sui fatti non sulle emozioni. Quindi cerca di trovare una soluzione che vada bene a te e al cliente. Cerca di risolvere i problemi in modo tempestivo. Per avere alcuni esempi e suggerimenti sulla gestione dei reclami dei clienti, dai un’occhiata a queste idee su come rispondere ai riscontri dei clienti.

5. Effettua campagne personalizzate

Se non hai nuovi contatti, puoi comunque fare qualcosa per riaccendere l’interesse del tuo pubblico. Molti commercianti si concentrano sui clienti solo nel periodo delle vendite natalizie. Hanno ragione, dato che la maggioranza delle persone tende ad acquistare in questo periodo. Però c’è un modo per attirare i clienti tutto l’anno, in particolare, in occasione di un giorno speciale: il loro compleanno!

I compleanni sono generalmente distribuiti su tutto l’anno, il che ti consente di effettuare questa campagna in ogni momento. Ricordati che i compleanni riguardano i clienti, non te, quindi personalizza i tuoi messaggi tenendolo a mente. Cerca di costruire messaggi sull’idea di un regalo di compleanno. Che tu offra un codice sconto speciale (tipo “MIOCOMPLEANNO”) o un buono regalo di compleanno, questo gesto (sebbene generico) ha la capacità di sembrare molto personale.

Ora tocca a te

Metti in pratica i consigli che ti abbiamo dato per convertire o riconvertire i tuoi clienti:

  1. Qualifica i tuoi potenziali clienti
  2. Prova le campagne di attivazione o riattivazione
  3. Attira i clienti
  4. Converti i reclami in esperienze positive
  5. Effettua campagne personalizzate

Sai già come trattenere i potenziali clienti? Svelaci i tuoi segreti nei commenti! Lancia il tuo negozio oggi.

Leave a reply