Benvenuti in Inweb MTC - The Web Company

HTTPS e Google: tutti i siti in HTTPS

12 Feb
2017

Ultimo comandamento di Google: tutti i siti devono andare in HTTPS.

Https, abbiamo cominciato ad affrontare la questione dei siti non sicuri, quelli senza il lucchettino verde per capirci, che Google a quanto pare ha deciso di mettere alla gogna.

Sembra proprio che dalla versione 56 di Chrome, prevista alla fine di gennaio, i siti sprovvisti di un certificato SSL valido (ovvero i siti il cui indirizzo comincia per http e non https), si ritroveranno a fianco dell’URL una bella dicitura “NON SICURO”, bene evidenziata in rosso.

Una gogna vera e propria, per certi aspetti, considerando la diffusione di Google Chrome, e chissà se gli altri browser seguiranno l’esempio, ma a prescindere da questo mettere il proprio sito in sicurezza è comunque importante.

Google ha deciso di contrastare a suo modo l’accesso ai siti HTTP, ovvero quelli che non utilizzano la crittografia. L’azienda di Mountain View suggerisce quindi l’uso delle connessioni HTTPS che riducono le probabilità di intercettazione del traffico web.

Il problema, ormai, è per chi il lucchettino verde non ce l’ha.

Il lucchettino verde è praticamente obbligatorio per i siti di e-commerce, ma sta diventando importante per tutti i siti. Diversi casi hanno dimostrato la facilità con cui è possibile intercettare il traffico in chiaro e visualizzare una pagina identica all’originale, nella quale l’utente digita password, numero della carta di credito e altre informazioni sensibili.

Tocca adeguarsi, c’è poco da fare.

Del resto, e non per caso, i certificati SSL sono disponibili ormai su tutti i pannelli di controllo degli hosting più importanti. Attivare un certificato è diventata un’operazione semplice, come anche far sì che i siti rispondano in https anche se le richieste vengono fatte in http, tramite opportuni redirect.

Per i siti già attivi occorre fare qualche adattamento, soprattutto per evitare i contenuti misti, ma anche questo aspetto si sistema facilmente. Oltre che una maggiore sicurezza, il protocollo HTTPS permette anche di incrementare le prestazioni e di sfruttare nuove funzionalità.

Stai pensando di passare il tuo sito in https?

Se hai bisogno di assistenza per passare a SSL. Contattaci!!!

Leave a reply